La liposcultura o liposuzione è l’intervento che consente di rimuovere gli accumuli adiposi localizzati resistenti alla dieta e all’esercizio fisico; rappresenta una delle procedure di chirurgia estetica maggiormente eseguite insieme alla mastoplastica additiva.

 

INDICAZIONI

Candidate a questo tipo di intervento sono donne e uomini in buono stato di salute che vogliono risolvere in maniera definitiva il problema delle adiposità localizzate; le zone del corpo che traggono maggiore beneficio da un intervento di liposcultura sono:

 

NELLE DONNE

  1. regione del collo (doppio mento)
  2. regione trocanterica (coulotte de cheval)
  3. regione interno coscia
  4. regione interno delle ginocchia
  5. regione addominale
  6. regione dei fianchi

 

NEGLI UOMINI

  1. regione del collo (doppio mento)
  2. regione addominale
  3. regione dei fianchi
  4. regione toracica (pseudo ginecomastia)

 

PRIMA DELLA LIPOSCULTURA

Nelle due settimane che precedono l’intervento di liposuzione è buona norma abolire o ridurre il fumo di sigaretta ed evitare l’assunzione di farmaci contenenti acido acetilsalicico (vivin c®, aspirina®, alka® ®®) in quanto alterano la coagulazione sanguigna. E’ necessario procurarsi una apposita guaina che dovrà essere opportunamente indossata nell’immediato post operatorio e per le successive 3 settimane.

 

INTERVENTO DI LIPOSCULTURA

Il tipo di anestesia utilizzata, la degenza, e la durata dell’intervento variano in base alle zone che si intende trattare e dalla quantità di grasso che si và ad aspirare; infatti per piccole liposuzioni la procedura può essere eseguita in anestesia locale in regime ambulatoriale, per liposuzioni maggiori è possibile eseguire una anestesia spinale (epidurale) o generale e la degenza in day hospital o con una notte di ricovero a seconda del caso. Attraverso delle piccole incisioni di qualche millimetro vengono inserite delle sottili cannule nel sottocute e aspirato il tessuto adiposo in eccesso. Vengono poi applicati punti di sutura e indossata una guaina contenitiva. I risultati migliori si ottengono in soggetti con adiposità localizzate e una buona elasticità cutanea. Per soggetti più avanti con gli anni che non presentano un buon tono cutaneo l’intervento può essere eseguito con l’ausilio della LRFA® (liposuzione radiofrequenza assisistita - bodytite®) che sfrutta il calore prodotto dalla radiofrequenza per riscaldare la cute e migliorarne il grado di retrazione.

 

VIDEO INTERVENTO LIPOSCULTURA - LIPOSUZIONE

 

Indicazioni per l'intervento di Liposcultura:
  1. Obiettivo: asportare accumuli adiposi localizzati
  2. Durata: 1 a 3 ore
  3. Anestesia: locale più sedazione o generale
  4. Ricovero: day hospital o 1 notte di ricovero
  5. Ritorno al sociale: 3-5 giorni
  6. Ripresa attività fisica: 3 settimane

 

DOPO LA LIPOSCULTURA

La ripresa delle normali attività è possibile il giorno seguente per piccole lipoaspirazioni, fino ad una settimana per quelle più importanti; l’attività fisica può essere ripresa in maniera graduale dopo circa 3 settimane. I risultati sono in genere stabili e duraturi quanto più il paziente segue uno stile di vita sano e regolare.

 

Se si desiderano ulteriori delucidazioni inerenti alla chirurgia per l'intervento di luposuzione a Bologna c/o il Centro Medico San Donato, in Via Dell'artigiano, 4 - Cap 40127, il Dr. Andrea Ingratta, è possibile contattare il Dr. Andrea Ingratta telefonando al numero oppure scrivendo nel modulo contatti del sito.

Il Dr. Ingratta utilizza solo prodotti certificati che garantiscono al paziente sicurezza ed affidabilità. Dott. Andrea Ingratta
Dott. Andrea Ingratta Dott. Andrea Ingratta